Cariti - Origine del Cognome

Origine del cognome Cariti
Origine
Dovrebbe trattarsi di forme etniche grecaniche riferite al paese di Caria di Drupia nel vibonese, e di Accaria nel catanzarese, sempre in Calabria, o anche a chi provenisse dalla Caria, una regione della penisola anatolica, posta di fronte all'isola di Rodi, regione famosa perchè vi si trovava la città di Alicarnasso.
Il cognome Carito è tipico del catanzarese.
Carita è assolutamente rarissimo.
Cariti, molto raro, ha presenze in Calabria nel catanzarese e crotonese.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 21 famiglie Cariti in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Cariti in Italia!
Popolarità
Il cognome Cariti è 4248° nella regione Calabria
Il cognome Cariti è 1007° nella provincia di Crotone
Il cognome Cariti è 35° nel comune di Settingiano (CZ)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook