Carera - Origine del Cognome

Origine del cognome Carera
Origine
Dovrebbe derivare da nomi di località, come quella citata in un Breve investiture dell'agosto del 1134 a Nuvolento nel bresciano: "...Secunda pecia aratorea est a Campilgardo: a mane Albertus, a meridie Inverardo, a sero Iohannes, a muntis Vitalis. Tercia pecia ibi prope: a mane Vitalis, a meridie Martino, a sero Iohannes, a muntis Inverardo. Quarta pecia est in Carera: a mane via, a meridie Vitalis, a sero Vuido, a muntis Atto, sibique allie sunt coerentes; et acceperunt pro investituram solidos decem et octo...", oppure, in alcuni casi potrebbe anche derivare da un soprannome dialettale originato dal mestiere di magister carrarius, "carrettiere", svolto probabilmente dal capostipite, ipotesi che trova conforto in una registrazione notarile del 1435: ".. item similiter apparet quod pro quadam alia petia terre posita ad Rochetam, que ad presens detinetur per heredes condam Johannis de la Bellonia et pro quadam alia petia terre que destinebatur per magister Simeonem Bojonum et a presens destinetur per Franciscum dictum Carera. Et similiter pro quadam alia petia terre que est ibi prope terram suprascripti magistri Simeonis soluta fuerunt quartesia presbiteris Seravallis multis denique considerationibus habitis quas brevitatis causa ommissimus...". 
Si trovano tracce di questa cognominizzazione a Cassago Brianza nel lecchese in un atto del 1571, dove, tra le parti acquirenti di un bene immobile, figura anche un certo Angelo Carera.
Il cognome Carera è decisamente lombardo, in particolare del bresciano, del cremonese.
Presenza
Ci sono circa 174 famiglie Carera in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Carera in Italia!
Popolarità
Il cognome Carera è 2687° nella regione Lombardia
Il cognome Carera è 1200° nella provincia di Biella
Il cognome Carera è nel comune di Ailoche (BI)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook