Canini - Origine del Cognome

Origine del cognome Canini
Origine
Potrebbe derivare dal nome della Gens Caninia di origini etrusche, oppure, in alcuni casi, può anche derivare da toponimi come Canino nel viterbese. Meno probabile è una derivazione da una forma ipocoristica del nome medioevale Cane.
Tracce molto antiche di questa cognominizzazione si trovano ad esempio a Milano in una Carta confessionis, finis et investiture dell'anno 1169: "Anno dominice incarnacionis milleximo centeximo sexageximo nono, quintodecimo kalendas iunii, indicione secunda. Manifestavit et contentus fuit Peregrinus qui dicitur Caninus, de civitate Mediolani, accepisse a Gaidone qui dicitur Faseolus et ex parte Conradi, nepotis sui, libras sedecim denariorum tertiolorum Mediolanensium pro obligatione seu fideiussione aut debitoria illa in qua ipse Gaido et quondam Ardericus, frater eius...".
Il cognome Canini ha un ceppo tra milanese, bergamasco e bresciano, uno nel lucchese, uno tra ravennate, forlivese, riminese e pesarese, uno tra grossetano, senese, ternano e perugino ed uno molto importante nel Lazio centromeridionale.
Canino
, decisamente meno comune, ha un ceppo calabrese, nel cosentino e catanzarese, ed uno siciliano soprattutto nel catanese e palermitano, con presenze significative anche nell'agrigentino, nel siracusano e nel catanese.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 605 famiglie Canini in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Canini in Italia!
Popolarità
Il cognome Canini è 1111° nella regione Lazio
Il cognome Canini è 75° nella provincia di Rimini
Il cognome Canini è nel comune di Minucciano (LU)
Stemma
Stemma della famiglia CaniniCanini (VEN) (Torcello, Venezia)
Stemma della famiglia CaniniCanini (LAZ) (Alvito)
di rosso, alla fascia abbassata d'oro, al cane rampante d'argento attraversante, sostenuto da un monte di tre cime di verde movente dalla punta
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook