Campero - Origine del Cognome

Origine del cognome Campero
Origine
Dovrebbe derivare dal cognomen tardo latino Camperus, di cui si ha un esempio d'uso in un testo medioevale: "...Denique vero Camperus ipse, in iconibus operi suo sbjunctis, lineis suis binis normalibus adeo arbitrarie et incostanter usus est, toties punctis contactus variat, secundum quae lineas istas dirigit, et a quibus omnis earum vis et fides pendet, ut seipsum in earum usu incertum et ambigue hesitantem tacite profiteatur...".
Non si esclude una possibile derivazione da un soprannome di mestiere legato all'attività di coltivazione dei campi probabilmente svolta dal capostipite.
Il cognome Camperi è piemontese, tipico del cuneese e di Torino, con un ceppo nell'imperiese ed uno anche nel bergamasco.
Campero è specifico del cuneese.
 
Varianti
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook