Camioli - Origine del Cognome

Origine del cognome Camioli
Origine
Dovrebbe derivare dal nome medioevale Camiolus, un'alterazione dialettale del termine latino medioevale cameolus, "cammeo, cameo".
Dell'uso di questo termine si ha un esempio in epoca medioevale in un atto: "... Zona una argenti cum cinto corii cum certis paucis splanguis. Adamanti tres parvi in tribus anulis auri. Camiolus unus in uno anulo auri. Anulli quatuor auri fracti pauci valoris. Virge due parve pauci valoris que sunt fracte. Pendini duo granate et alii duo safilii cum periis ceto...".
Il nome era in uso soprattutto presso i popoli slavi, anche come forma alterata del nome Camillus.
Secondo un'altra ipotesi potrebbe derivare da un soprannome basato su di un termine arcaico dialettale camiolo, "vignaiolo".
Il cognome Camiolo è tipicamente siciliano, di Palermo, di Gela nel nisseno, del catanese e dell'ennese.
Camioli, anch'esso quasi unico, è probabilmente dovuto ad un'errore di registrazione anagrafica settentrionale del precedente.
Camiola, quasi unico, sembrerebbe siciliano.
Varianti
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook