Calusio - Origine del Cognome

Origine del cognome Calusio
Origine
Potrebbe derivare dal nome tardo latino medioevale Calusius, di cui si ha un esempio nel trattato Caroli Boucheroni de Thomas Valperga Calusio: "...Sed contentiosa haec philosophia suos habuit lacertos, et optime de posteris merita dicenda est, cum per tria et amplius secula a summis viris post Lanfrancum et Anselmum nobilitata, quidquid doctrinarum a barbaria et vastationibus reliquum erat, infestissima aetate servaverit. Ita sentiebat Calusius; qui enim Baconem laudabat, quod homines ad meliora studia revocasset, non minus aequum in scholasticos se ostendebat, Aquinatis et aliorum opera digito plus semel indicando, unde complura derivaverant recentiores. ...".
Il cognome Calussi è tipico dell'aretino, di Grosseto e del senese.
Calusi, molto raro, è tipico di Firenze e di Poggibonsi nel senese.
Calusio è quasi unico.
Varianti
Stemma
Stemma della famiglia CalusioCalusio (PIE) (Pinerolo) Titolo: consignori di Lovensito
Di rosso a tre fasce d’azzurro, con il leone d’oro, coronato dello stesso, attraversante
Stemma della famiglia Calusio non presenteCalusio (PIE) (Vigone, Cumiana) Titolo: signori di Caluso, Rocca di Corio; consignori di Fenile
Troncato, al 1º d'oro all'aquila coronata, di nero, al 2º d'argento alla rosa fiorita, gambuta e fogliata al naturale
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook