Calegari - Origine del Cognome

Origine del cognome Calegari
Origine
Dovrebbe derivare da un soprannome di mestiere legato al vocabolo tardo latino caligarius, "calzolaio", cioè chi produceva o commerciava in scarpe (in latino caliga, "calzatura").
Il cognome Callegari è proprio del nord Italia.
Calligari ha la sua massima concentrazione nelle province di Milano, Pavia e Novara, ma si nota una presenza significativa anche in provincia di Napoli.
Calligaro è specifico dell'udinese.
Cagliari è tipico di Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna.
Caglieri è presente in Toscana, Lombardia e Piemonte.
Callegher è veneto.
Galligari è quasi unico.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 376 famiglie Calegari in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Calegari in Italia!
Popolarità
Il cognome Calegari è 1257° nella regione Lombardia
Il cognome Calegari è 399° nella provincia di Bergamo
Il cognome Calegari è nel comune di Valnegra (BG)
Stemma
Stemma della famiglia Calegari non presenteCalegari (LOM) (Val Brembana)
D'azzurro, ad una suola di scarpa d'argento, accostata da due fiori dello stesso, stelati e fogliati di verde, moventi dalla punta; col capo d'argento a tre gigli d'oro ordinati in fascia. Oppure: Di rosso a due fascie d'argento, accompagnate da tre stelle di sei raggi dello stesso, poste una in capo, e le altre due fra le due fascie
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook