Calandrello - Origine del Cognome

Origine del cognome Calandrello
Origine
Sembrerebbe derivare dal termine calandra, che può designare un uccello simile all'allodola, un tipo di coleottero con corpo lungo e stretto, oppure una macchina (dal greco kylindros, cilindro) costituita da pesanti cilindri e usata per levigare tessuti o carta.
Tracce di questa cognomizzazione si trovano in in Campania nel 1700 con un tal Giuseppe Antonio Calandriello attore in un giudizio.
Il cognome Calandrella ha un ceppo tra Lazio ed aquilano ed uno a Morcone (BN) e a Santa Croce Di Magliano (CB).
Calandrelli ha un ceppo a Marta (VT), uno a Roma ed uno a Benevento.
Calandriello ha un ceppo nella zona di Sassano (SA) e Sala Consilina, ed uno nella zona di Tramutola (PZ) e Paterno.
Calandrello, quasi unico, è probabilmente dovuto ad errori di trascrizione.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 2 famiglie Calandrello in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Calandrello in Italia!
Popolarità
Il cognome Calandrello è 19123° nella regione Puglia
Il cognome Calandrello è 3451° nella provincia di Benevento
Il cognome Calandrello è 116° nel comune di Casalnuovo Monterotaro (FG)
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook