Burato - Origine del Cognome

Origine del cognome Burato
Origine
Dovrebbe derivare dal termine medioevale buratto (setaccio fatto con un tessuto sottilissimo e rado chiamato buro) relativo al lavoro dei mugnai, potrebbe anche derivare dall'essere produttori del buro, cioè del tessuto per setacci.
Si trovano tracce di questa cognomizzazione in un atto di compravendita stilato a Portogruaro (VE) nel 1618 da un certo Giovanni Buratto.
Il cognome Buratto è specifico del Veneto con presenze significative in Lombardia e Piemonte.
Burato è tipicamente veneto, del veronese, veneziano e vicentino in particolare.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 561 famiglie Burato in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Burato in Italia!
Popolarità
Il cognome Burato è 430° nella regione Veneto
Il cognome Burato è 101° nella provincia di Verona
Il cognome Burato è nel comune di Montecchia di Crosara (VR)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook