Brusco - Origine del Cognome

Origine del cognome Brusco
Origine
Potrebbe derivare da soprannomi transitati per il dialetto e relativi ad aspetti del carattere o del mestiere (da brusca, "spazzola per cavalli",  e bruscare, "ripulire gli alberi").
Si ipotizza anche un legame con il nome medioevale Bruscus di cui si ha un esempio nel trattato dell'anno 1209, con il quale si definisce la pace tra Pisa e Marsiglia: "In nomine Patris et Filii et Spiritus Sancti amen. Hec sunt nomina Pisanorum civium qui pacem compositam inter civitatem Pisanam et civitatem Massilie iuraverunt sicut in tenore pacis continetur.. ..Ugolinus Cappellus, Treuguanus, Bernardus Pisani, Ugolinus Ferioli, Rodione filius Alcherii, Albertus Rascha, Gerardus aurifex, Blancus casearius, Guido Caccialoga, Boninsigna speciarius, Petrus Bardellonis, Bruscus Paucefarine, Ventura erovarius, Bonacursus massarius, Fredericus Blanci, Leonardus Galli, Paganellus vinarius, Orlandus calthularius, Melanensis, ...".
Il cognome Brusca è di origine palermitana.
Bruscaglioni è specifico di Firenze e del fiorentino.
Bruscaini, molto raro, è presente nel nord Italia.
Bruscantini è marchigiano, della provincia di Macerata.
Bruschetta ha un ceppo veneto, tra veronese, padovano e trevisano ed uno siciliano nel messinese.
Bruschetto, quasi unico, è siciliano.
Bruschini, specifico della fascia centrale che comprende le Marche, l'Umbria ed il Lazio, è particolarmente concentrato nel romano e nel latinense.
Bruschino, quasi unico, sembrerebbe campano.
Brusco ha un ceppo nell'area ligure, piemontese, uno nella zona tra trentino e veronese, uno nel napoletano ed uno nel cosentino.
Bruscone è quasi unico ed è probabilmente dovuto ad errori di trascrizione di Brusconi, che, rarissimo, è tipico dell'Italia centrale.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 633 famiglie Brusco in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Brusco in Italia!
Popolarità
Il cognome Brusco è 848° nella regione Liguria
Il cognome Brusco è 300° nella provincia di Isernia
Il cognome Brusco è nel comune di Serravalle Langhe (CN)
Stemma
Stemma della famiglia Brusco non presenteBrusco (LIG) (Genova)
d'azzurro al drago di verde
Stemma della famiglia Brusco non presenteBrusco (LOM) (Mantova) Titolo: conti di La Bosia, Salabue
D'azzurro, a un mazzo di tre rami di pungitopo, di nero (?), fioriti di rosso, attraversato da un cartiglio con il motto TETIGISSE SE PIGEBIT, e accompagnato in punta un terreno, al naturale
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook