Britti - Origine del Cognome

Origine del cognome Britti
Origine
Dovrebbe derivare da una forma aferetica del termine e cognome Calabritto (dal modo di dire greco kala britton, "bella pietra", che definiva forse un tempo una località della zona, o dal toponimo Calabritto nell'avellinese), oppure dal termine celtico britto, "abitante della Britannia", divenuto nome acquisito come Brittus da legionari romani provenienti appunto dalla Britannia.
Il cognome Britti sembrerebbe avere un ceppo romano ed uno calabrese nel crotonese, nel cosentino e nel reggino.
Brito ha presenze nel romano e nel milanese.
Britto, rarissimo, è del casertano.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 59 famiglie Britti in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Britti in Italia!
Popolarità
Il cognome Britti è 3324° nella regione Calabria
Il cognome Britti è 1566° nella provincia di Reggio Calabria
Il cognome Britti è 52° nel comune di Caloveto (CS)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook