Brescello - Origine del Cognome

Origine del cognome Brescello
Origine
Una prima ipotesi porterebbe ad una derivazione di questi cognomi dal toponimo Brescello nel reggiano che, in epoca romana prima e medioevale poi, aveva raggiunto ragguardevoli dimensioni ed un altrettanto ricca popolazione, ma l'ipotesi più probabile resta quella di una derivazione dal nome medioevale Brixellus di cui si ha un esempio in uno scritto della prima metà del XII secolo: "Ut autem hec concordia robustior esset, II kalendas julii, id est die translationis Sancti Albini, venit ipse Gaufridus in capitulum nostrum cum Agnete, uxore sua, et Rotberto, filio suo, ibique pariter predictam superfluitatem dimiserunt, et terram et pratum de quibus sermo est, sicut suprascriptum est, Sancto Albino concesserunt, et de sua concessione domnum Rotbertum abbatem cum uno rotulo revestierunt, et eundem rotulum super altare Sancti Albini detulerunt. Hoc viderunt et audierunt: Ex parte ejus: Johannes de Rupeforti, Corbinus, Rainaldus de Vileriis. Ex parte nostra: Guiddo Carbonellus, Brixellus, Peregrinus, Rotbertus Ortolanus.".
Il cognome Brescelli è quasi unico.
Brescello, rarissimo, sembrerebbe avere un ceppo nel padovano ed uno nell'area bergamasca/milanese.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 10 famiglie Brescello in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Brescello in Italia!
Popolarità
Il cognome Brescello è 25377° nella regione Lombardia
Il cognome Brescello è 8422° nella provincia di Padova
Il cognome Brescello è 17° nel comune di Fuipiano Valle Imagna (BG)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook