Borghesi - Origine del Cognome

Origine del cognome Borghesi
Origine
Dovrebbe derivare da un soprannome che indicava una provenienza cittadina del capostipite in contrasto con l'ambiente villano che lo circondava.
Si ricorda il nobile casato dei Principi Borghese iniziato con Agostino Borghese che nel 1432 divenne Conte del Sacro Romano Impero e nel 1458 fu fatto Conte Palatino del Laterano 1458 e Patrizio di Siena, a questo casato appartenne Papa Paolo V.
Il cognome Borghese, presente in quasi tutta l'Italia, è maggiormente concentrato in Friuli-Venezia Giulia, Piemonte, Campania e Lazio.
Borghesi è molto diffuso in tutto il centronord.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 922 famiglie Borghesi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Borghesi in Italia!
Popolarità
Il cognome Borghesi è 668° nella regione Trentino-Alto Adige
Il cognome Borghesi è 267° nella provincia di Arezzo
Il cognome Borghesi è nel comune di Piazza al Serchio (LU)
Stemma
Stemma della famiglia BorghesiBorghesi (LAZ) (Roma)
d'azzurro, al drago spiegato d'oro; col capo dello stesso, caricato da un'aquila spiegata di nero, membrata e coronata del campo (capo dell'Impero)
Stemma della famiglia Borghesi non presenteBorghesi (TOS) (Firenze)
Di..., alla banda di..., accostata da due crescenti di..., volti nel senso della pezza
Stemma della famiglia Borghesi non presenteBorghesi (San Marino)
grifo rampante di oro con la coda spezzata e sangiunante su azzurro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook