Bonsaver - Origine del Cognome

Origine del cognome Bonsaver
Origine
Potrebbe derivare da una forma dialettale tronca del nome medioevale Bonsaverio, composto dall'aggettivo bon, "buono", unito al vocabolo saver, "sapere", nome che auspicava per il proprio figlio un domani di conoscenza e preparazione.
Del nome si ha un esempio d'uso a Trento, in un atto del 1305, dove si legge di un certo Bonsaverio detto Pesatino del fu Pesato da Trento, abitante nella contrada di Santa Maria Maddalena, riconsegna un terreno ai canonici Gislimberto da Brentonico e Guglielmo figlio di Alberto da Rovione, che agiscono in rappresentanza del Capitolo della Cattedrale.
Il cognome Bonsaver, molto raro, è specifico del veronese.
Presenza
Ci sono circa 27 famiglie Bonsaver in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Bonsaver in Italia!
Popolarità
Il cognome Bonsaver è 5717° nella regione Molise
Il cognome Bonsaver è 1860° nella provincia di Verona
Il cognome Bonsaver è 53° nel comune di Bagnoli del Trigno (IS)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook