Boncompagni - Origine del Cognome

Origine del cognome Boncompagni
Origine
Dovrebbe derivare dal nome Boncompagnus e dalla forma gratulatoria con il significato di "che tu abbia buoni compagni".
Si ha un esempio di questo uso: "...Ego, Boncompagnus video et considero, quod homo derivatus ab humo subiacet vanitati Dies Domini sicut fur venit et repente concludit,...".
Personaggio importante con questo cognome è stato il cardinale bolognese Ugo Boncompagni (1502-1585) che divenne nel 1572 Papa Gregorio XIII, la cui famiglia era originaria della zona di Norcia.
Il cognome Buoncompagni  è originario dell'area compresa tra le Marche e la Toscana.
Boncompagni è tipico della fasacia che comprende la Toscana centroccidentale, l'Umbria, le province di Roma e di Rieti.
Boncompagno è probabilmente unico.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 416 famiglie Boncompagni in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Boncompagni in Italia!
Popolarità
Il cognome Boncompagni è 830° nella regione Toscana
Il cognome Boncompagni è 51° nella provincia di Arezzo
Il cognome Boncompagni è nel comune di Citerna (PG)
Stemma
Stemma della famiglia BoncompagniBoncompagni Boncompagni
Stemma della famiglia BoncompagniBoncompagni (LAZ) Titolo: duchi di Sora
Stemma della famiglia BoncompagniBoncompagni (LAZ) (Roma)
mezzo drago d'oro in campo rosso
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook