Biasi - Origine del Cognome

Origine del cognome Biasi
Origine
Deriva dal nome latino Blasus o dal prenome Blaesus (con il significato di "balbuziente").
Il cognome Biasi è presente in tutta l'Italia, ma prevalente nelle Venezie, nelle Puglie ed in Piemonte.
Biase, raro, è presente in Puglia ed in Calabria.
Biasetti è presente soprattutto in Piemonte, Lombardia ed Emilia Romagna.
Biasetton è veneto, delle province di Venezia e Treviso.
Biason è veneziano e della provincia di Pordenone.
Biasotti è ligure, del genovese in particolare.
Biasotto è tipico delle province di Treviso, Venezia e Pordenone.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 1260 famiglie Biasi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Biasi in Italia!
Popolarità
Il cognome Biasi è 217° nella regione Trentino-Alto Adige
Il cognome Biasi è 143° nella provincia di Verona
Il cognome Biasi è nel comune di Sfruz (TN)
Stemma
Stemma della famiglia BiasiBiasi (EMI) (Bologna)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook