Besia - Origine del Cognome

Origine del cognome Besia
Origine
Potrebbe derivare dal nomen latino Besius che farebbe riferimento alla Gens Besia, oppure da un soprannome originato dal termine dialettale settentrionale besíūs, "pungente", ma anche "sarcastico".
Si hanno tracce di questa cognominizzazione a Cannero Riviera con il Notaio Filippo Besia, figlio del notaio Cristoforo Besia che esercitò agli inizi del 1600 ed a Bianzone nel sondriese ed in un atto di compravendita del 1737 dove viene citato un certo Simone Besia, della Compagnia di Gesù.
Il cognome Besi ha un ceppo toscano nell'aretino ed a Roma.
Besia, molto raro, sembrerebbe lombardo.
Besio ha un ceppo ligure nel savonese ed a Genova, ed uno in Lombardia nel sondriese e nel comasco.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 35 famiglie Besia in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Besia in Italia!
Popolarità
Il cognome Besia è 8137° nella regione Marche
Il cognome Besia è 3211° nella provincia di Parma
Il cognome Besia è 21° nel comune di Vignone (VB)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook