Bersan - Origine del Cognome

Origine del cognome Bersan
Origine
Deriva dal nome medioevale Bersanus (dal dialetto emiliano bersàn ossia "bresciano") di cui si ha un esempio nel Codice Diplomatico Bresciano in una Cartula Venditionis del 15 marzo 1198: "...Signum + manum testium ibi fuerunt Bersanus conversus et Iohannes Verone, Leonardus atque Truckellus de Cuncis testes rogati...".
Una seconda ipotesi lega il cognome al termine latino medievale bersa, "recinto per animali (capre, pecore)",  e pertanto potrebbe derivare dal mestiere di pastore svolto dal capostipite.
Traccia della cognomizzazione si ha nel 1436 con Chilisto de Bersani da Brescia che viene eletto Podestà di Scalve direttamente dalla Repubblica Veneta e nei primi anni del 1700 con Giulio Cesare Bersani Croce capitaneo della città di Monza.
Il cognome Bersan è specifico del veronese.
Bersa è praticamente unico.
Bersani è tipico del nord Italia con maggiore concentrazione in Emilia-Romagna e nel sud della Lombardia.
Bersanini è bresciano.
Bersano è decisamente piemontese.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 198 famiglie Bersan in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Bersan in Italia!
Popolarità
Il cognome Bersan è 1997° nella regione Veneto
Il cognome Bersan è 341° nella provincia di Verona
Il cognome Bersan è 15° nel comune di Badia Polesine (RO)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook