Berretti - Origine del Cognome

Origine del cognome Berretti
Origine
Dovrebbe derivare da soprannomi originati dal fatto di essere i capostipiti dei produttori di berretti o di avere l'abitudine di indossare berretti particolari.
Il cognome Berretta ha vari ceppi sparsi in Italia, uno nel cuneese, alessandrino, savonese e genovese, uno nel bolognese, fiorentino, pisano e livornese, uno nel pesarese, perugino, ternano, viterbese e romano ed uno nel catanese.
Berretti ha un piccolo ceppo nel reggiano, un ceppo romagnolo nel ravennate, forlivese e riminese ed uno in Toscana in particolare nel fiorentino e nel grossetano.
Berrettini ha un ceppo nell'area che comprende il senese, il perugino, il maceratese e l'anconetano, ed uno a Roma.
Berrettino, quasi unico, è meridionale.
Berretto, molto raro, è tipicamente siciliano del catanese.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 268 famiglie Berretti in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Berretti in Italia!
Popolarità
Il cognome Berretti è 1216° nella regione Toscana
Il cognome Berretti è 399° nella provincia di Grosseto
Il cognome Berretti è 38° nel comune di Toano (RE)
Stemma
Stemma della famiglia Berretti non presenteBerretti (TOS) (Firenze)
Troncato: nel 1º di rosso, a due berrette di nero piumate del campo; nel 2º d'azzurro, al castello turrito di due pezzi d'argento; con la fascia diminuita d'oro passata sulla troncatura
Scopri il passato della tua famiglia
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook