Benisi - Origine del Cognome

Origine del cognome Benisi
Origine
Potrebbe derivare dal nome medioevale germanico Benisius di cui si ha un esempio d'uso in uno scritto del 1317 a Magonza (Mainz nella Germania occidentale): "... Wilhelmus de Waldek dictus Lepus, regni Boemie camerarius, et Winandus de Buhzes de Reni partibus oriundus. Adversarii autem regine, qui procaciter resistunt, hii sunt: Henricus de Lypa cum Henrico et Stenkone, filiis suis, Benisius de Wartinberch iuvenis, Benisius de Mychahelberch, baro fortis, Albertus de Seberch senilis, Wilhelmus de Landestein, filius Witigonis, Berka et Heynaczo germani, filii Heymanni de Duba ...".
Il cognome Benisi, estremamente raro, ha qualche presenza nel milanese e nell'astigiano.
Benisio è praticamente unico.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 12 famiglie Benisi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Benisi in Italia!
Popolarità
Il cognome Benisi è 9977° nella regione Puglia
Il cognome Benisi è 2766° nella provincia di Lecce
Il cognome Benisi è 120° nel comune di Melissano (LE)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook