Bellentani - Origine del Cognome

Origine del cognome Bellentani
Origine
Potrebbe derivare dai nomi medioevali Belentius e Bellentanus (dal latino bellus "bello, leggiadro"), di cui si ha un esempio in una Carta commutacionis dell'anno 1144 a Chieve (CR): "...inter Iohannem et Petrum seu Maifredum germanos, filios quondam Uberti, seu Imildam, iugalem suprascripti Iohannis, consenciente ipso Iohanne eidem uxori sue et subter confirmante iuxta legem una cum noticia Lanfranci et Bellentani, fratrum eius, in quorum presencia et testium certam fecit promisscionem et manifestacionem quod nullam se pati dixit violenciam...".
Il cognome Bellintani è lombardo, tipico del mantovano.
Bellentani sembra specifico del modenese.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 148 famiglie Bellentani in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Bellentani in Italia!
Popolarità
Il cognome Bellentani è 1910° nella regione Emilia-Romagna
Il cognome Bellentani è 403° nella provincia di Modena
Il cognome Bellentani è 22° nel comune di San Cesario sul Panaro (MO)
Stemma
Stemma della famiglia Bellentani non presenteBellentani (EMI) (Modena)
trinciato: nel 1º d'oro all'aquila bicipite di nero, coronata dl campo su ambe le teste e sormontata dalla tiara di rosso colle corone d'oro; nel 2º d'azzurro, alla donnola al naturale, afferrante e divorante un ramarro di verde
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook