Becchi - Origine del Cognome

Origine del cognome Becchi
Origine
Dovrebbe derivare da una modificazione dialettale dell'ipocoristico del nome Domenico. Un esempio di quest'uso si trova in un atto del 1274 a Firenze dove si parla di un rimborso da parte della città di Firenze ad un certo Beco Bonaccorsi mercadante fiorentino.
Il cognome Bechi è tipicamente toscano.
Beccati è del nord Italia.
Becchetti presenta un ceppo nel perugino ed uno bresciano.
Becchi è presente soprattutto in Toscana ed Emilia Romagna.
Becheri è toscano, della provincia di Prato in particolare.
Beco, molto raro, sembrerebbe del ternano.
Beconi è anch'esso tipico della Toscana.
Becuzzi è specifico delle province di Pisa e Livorno.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 431 famiglie Becchi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Becchi in Italia!
Popolarità
Il cognome Becchi è 1268° nella regione Emilia-Romagna
Il cognome Becchi è 155° nella provincia di Reggio Emilia
Il cognome Becchi è nel comune di Pasturana (AL)
Stemma
Stemma della famiglia BecchiBecchi (TOS) (Pistoia)
Partito di nero e d'argento, a un capro e un montone controsalienti dell'uno nell'altro
Stemma della famiglia BecchiBecchi (TOS) (Toscana)
Stemma della famiglia BecchiBecchi (TOS) (Toscana)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook