Becchi - Origine del Cognome

Origine del cognome Becchi
Origine
Dovrebbe derivare da una modificazione dialettale dell'ipocoristico del nome Domenico. Un esempio di quest'uso si trova in un atto del 1274 a Firenze dove si parla di un rimborso da parte della città di Firenze ad un certo Beco Bonaccorsi mercadante fiorentino.
Il cognome Bechi è tipicamente toscano.
Beccati è del nord Italia.
Becchetti presenta un ceppo nel perugino ed uno bresciano.
Becchi è presente soprattutto in Toscana ed Emilia Romagna.
Becheri è toscano, della provincia di Prato in particolare.
Beco, molto raro, sembrerebbe del ternano.
Beconi è anch'esso tipico della Toscana.
Becuzzi è specifico delle province di Pisa e Livorno.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 431 famiglie Becchi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Becchi in Italia!
Popolarità
Il cognome Becchi è 1268° nella regione Emilia-Romagna
Il cognome Becchi è 155° nella provincia di Reggio Emilia
Il cognome Becchi è nel comune di Pasturana (AL)
Stemma
Stemma della famiglia BecchiBecchi (TOS) (Pistoia)
Partito di nero e d'argento, a un capro e un montone controsalienti dell'uno nell'altro
Stemma della famiglia BecchiBecchi (TOS) (Toscana)
Stemma della famiglia BecchiBecchi (TOS) (Toscana)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
Scopri il passato della tua famiglia
SOCIAL
Seguici su Facebook