Battiloro - Origine del Cognome

Origine del cognome Battiloro
Origine
Potrebbe derivare da un soprannome originato dal mestiere del battiloro (chi ribatteva lamine d'oro su stampi in legno o opere in materiale povero come ceramica o metallo per nobilitarli).
Nel 1724 Monsignor Pietro Abbondio Battiloro fu proclamato Vescovo di Guardialfiera (CB): "MEMORIAE SEMPITERNAE / PETRI ABUNDII BATTILORII ARPINATIS / VIRI JURIS PRUDENTIAE SACRAE DOCTRINA LITTERISQUE POLITIORIBUS / ORNATISSIMI / QUI GUARDIAE ALFERIAE PRIMUM A BENEDICTO XIII / CUI ADSTITIT IN CONCILIO BENEVENTANO...".
Il cognome Battiloro è tipico del napoletano, ma ha un antico ceppo nel senese.
Presenza
Ci sono circa 114 famiglie Battiloro in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Battiloro in Italia!
Popolarità
Il cognome Battiloro è 2855° nella regione Campania
Il cognome Battiloro è 1691° nella provincia di Napoli
Il cognome Battiloro è 56° nel comune di Roccaraso (AQ)
Stemma
Stemma della famiglia Battiloro non presenteBattiloro (MOL) (Rocchetta al Volturno)
D’azzurro al destrocherio di carnagione impugnante un martello in atto di battere sopra una verga d’oro poggiata sull’incudine, il tutto al naturale, accompagnato da una stella (6) crinita d’oro nel cantone sinistro del capo
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook