Bassolini - Origine del Cognome

Origine del cognome Bassolini
Origine
Potrebbe derivare dal cognomen latino Bassus oppure da un soprannome con riferimento alla statura del capostipite. Il cognome si diffuse a partire dall'alto Medioevo grazie anche al culto di San Basso.
Il cognome Basso ha una significativa presenza al nord, in Piemonte, Lombardia e soprattutto Veneto, con presenze significative anche in Lazio, Puglia, Campania e Sicilia.
Bassoli è tipico dell'area che comprende le province di Reggio Emilia, Modena e Mantova.
Bassolini, molto raro, parrebbe tipico di Nave nel bresciano.
Bassolino è tipico del napoletano, di Afragola in particolare.
Bassoni è sparso sulla penisola.
Bassotti ha un ceppo marchigiano nell'anconetano ad Jesi ed Ancona e nel pesarese a Mondolfo e Fano, ma il nucleo più importante è a Roma.
Bassotto è del nord.
Lobasso ha un ceppo in provincia di Bari così come Lo Basso.
Varianti
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook