Barillà - Origine del Cognome

Origine del cognome Barillà
Origine
Dovrebbe derivare da un soprannome originato dal mestiere di scaricatore o movimentatore di barili in porto oppure di produttore o commerciante di barili.  Dal greco barós, "peso" e barellás, "barile" da cui il nome del barilaio o barilaro.
Tracce di queste cognominizzazioni si trovano a Seminara (RC) fin dal 1700.
Barilà è tipico di Bagnara Calabra.
Barillà è molto diffuso nel reggino nella zona dello stretto.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 358 famiglie Barillà in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Barillà in Italia!
Popolarità
Il cognome Barillà è 333° nella regione Calabria
Il cognome Barillà è 72° nella provincia di Reggio Calabria
Il cognome Barillà è nel comune di Calanna (RC)
Stemma
Stemma della famiglia BarillaBarilla (SIC) (Sicilia)
d’azzurro, al barile d’oro, posto in fascia, sormontato nel capo da un giglio, accostato da due stelle, il tutto dello stesso
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook