Ballero - Origine del Cognome

Origine del cognome Ballero
Origine
Cognome originato dal soprannome medioevale Balla, ovvero "che balla, che sa ballare, ballerino"; può indicare il nome del mestiere (ballerino per professione), oppure può essere una semplice denominazione (ballerino per hobby); in alcuni casi può avere significato di "instabile" dal punto di vista fisico o mentale.
Il cognome Ballarin ha un ceppo friulano ed uno veneto molto importante.
Ballada è lombardo piemontese.
Ballero è piuttosto raro.
Ballaben è goriziano.
Ballabene ha possibili ceppi nelle Marche, nel riminese, nel barese e nel genovese.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 48 famiglie Ballero in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Ballero in Italia!
Popolarità
Il cognome Ballero è 1675° nella regione Sardegna
Il cognome Ballero è 762° nella provincia di Cagliari
Il cognome Ballero è 63° nel comune di Santo Stefano d'Aveto (GE)
Stemma
Stemma della famiglia Ballero non presenteBallero (PIE SAR) (Oristano, Cagliari, Alghero, Torino)
Spaccato: nel 1° d'azzurro all'aquila al naturale coronata d'oro; nel 2° d'argento al monte di 3 cime al naturale, sormontato da una colomba al naturale avente nel becco un ramo d'olivo fogliato di verde, con la fascia d'oro sulla partizione caricata di 3 rose rosse
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook