Ballero - Origine del Cognome

Origine del cognome Ballero
Origine
Cognome originato dal soprannome medioevale Balla, ovvero "che balla, che sa ballare, ballerino"; può indicare il nome del mestiere (ballerino per professione), oppure può essere una semplice denominazione (ballerino per hobby); in alcuni casi può avere significato di "instabile" dal punto di vista fisico o mentale.
Il cognome Ballarin ha un ceppo friulano ed uno veneto molto importante.
Ballada è lombardo piemontese.
Ballero è piuttosto raro.
Ballaben è goriziano.
Ballabene ha possibili ceppi nelle Marche, nel riminese, nel barese e nel genovese.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 48 famiglie Ballero in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Ballero in Italia!
Popolarità
Il cognome Ballero è 1675° nella regione Sardegna
Il cognome Ballero è 762° nella provincia di Cagliari
Il cognome Ballero è 63° nel comune di Santo Stefano d'Aveto (GE)
Stemma
Stemma della famiglia Ballero non presenteBallero (LIG PIE SAR) (Liguria, Alghero, Cagliari, Alghero, Torino) Titolo: cavaliere, nobile sardo, don, conte
Spaccato: nel 1° di azzurro all'aquila al naturale coronata d'oro; nel 2° di argento al monte di tre cime al naturale sormontato da una colomba al naturale avente nel becco un ramo d'olivo fogliato di verde, con la fascia d'oro sulla partizione caricata di tre rose rosse
Stemma della famiglia Ballero non presenteBallero (PIE SAR) (Oristano, Cagliari, Alghero, Torino)
Spaccato: nel 1° d'azzurro all'aquila al naturale coronata d'oro; nel 2° d'argento al monte di 3 cime al naturale, sormontato da una colomba al naturale avente nel becco un ramo d'olivo fogliato di verde, con la fascia d'oro sulla partizione caricata di 3 rose rosse
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook