Bacci - Origine del Cognome

Origine del cognome Bacci
Origine
Deriva dall'ipocoristico contratto di nomi medioevali come Bartolaccio, Brancaccio, Bindaccio, Fortebraccio e simili o dal cognomen tardo latino Baccinus di cui si ha un esempio in un'antica lapide funeraria: "Marcius L(uci) l(ibertus) Baccinus / an(norum) LV h(ic) s(itus) e(st) Kania · W(mulieris) · l(iberta) / Phyrallis uxor · pos(t) · mor(tem) · / faciendum curavit".
Il cognome Bacci è tipico della fascia centrale che comprende bolognese, Toscana, Umbria ed alto Lazio, con un ceppo anche nel veneziano.
Baccino è quasi esclusivo del savonese.
Baccetti è toscano, del fiorentino e grossetano in particolare.
Bacciani è del viterbese.
Bacciarelli è soprattutto pisano.
Baccio dovrebbe essere siracusano.
Baccioli è toscano.
Bacciotti è fiorentino.
Bacciottini è tipico delle province di Firenze e Siena.
Bacciu è sardo e maggiormente presente a nord dell'isola.
Baci è del centro Italia.
Bacio è quasi unico.
Bacis è lombardo, del bergamasco.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 2680 famiglie Bacci in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Bacci in Italia!
Popolarità
Il cognome Bacci è 17° nella regione Toscana
Il cognome Bacci è nella provincia di Pisa
Il cognome Bacci è nel comune di Campi Bisenzio (FI)
Stemma
Stemma della famiglia BacciBacci (TOS) (Fiesole, Firenze, Castelfiorentino)
D'azzurro, al monte di sei cime d'argento, sormontato da tre stelle a otto punte d'oro, 1.2
Stemma della famiglia BacciBacci (TOS) (Castel Fiorentino)
d'azzurro al monte di 6 cime d'argento sormontate da tre stelle d'oro di 8 raggi ordinate in fascia
Stemma della famiglia BacciBacci (LAZ) (Roma)
d'oro alla banda d'azzurro carica di tre stelle di cinque raggi del campo, sinistrata da una testa di leone d'azzurro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook