Bacchino - Origine del Cognome

Origine del cognome Bacchino
Origine
Dovrebbe derivare da modificazioni del nome Bachisius o anche da forme alterate del nome latino Bacchus, nome del dio del vino e dei vizi (equivalente del Dioniso greco) o più probabilmente dall'aferesi di forme peggiorative del nome Jacobus.
Il cognome Bacchi ha un ceppo nel cremonese e mantovano, in Emilia e Romagna, nel fiorentino e pisano, nell'anconetano, perugino, ternano, viterbese e romano ed in Sicilia.
Bacchin è specifico dell'area veneta che comprende il vicentino, il padovano, il trevisano ed il veneziano.
Bacchini ha un ceppo tra vicentino e padovano uno in Emilia, in particolare nel parmense ed in Romagna, in particolare nel ravennate e riminese, ed un ceppo a Roma.
Bacchino è praticamente unico.
Bacco ha un ceppo veneto, un ceppo nell'alessandrino, uno nel salernitano ed uno nel barese.
Bachi è decisamente toscano, del fiorentino, del pisano e di Livorno.
Bachin, quasi unico, è del sud della Lombardia.
Bachini ha un nucleo in Toscana nel pisano, nell'aretino e nel fiorentino, un ceppo a Perugia ed uno nel viterbese ed a Roma.
Varianti
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook