Babo - Origine del Cognome

Origine del cognome Babo
Origine
Potrebbe derivare da soprannomi originati dal termine italiano babbo, "padre", oppure dal nome medioevale di origine franca Babo, Babonis, di cui si ha un esempio nel Dictorum ed factorum memorabilium: "..Vixit autem hic Babo sub D. Henrico Rom.Imperat. fuitque D. Chunegundae aulae praefectus. Contigit autem, cum Caesar Reginoburgii circa annum Domini 1015. habitaret, atque solatii causa venationem indixisset, quo Babonem una venatum ire iussit cum paucis comitib. Babo itaque sperans opportunum se tempus nactum quo liberos suos Caesari commendaret: iuvenes scitos admodum, cultu egregie ornat, et unicuique comitem adiungit: cumque tali filiorum comitatu ad Imperatorem venatum venit. Caesar visa multitudine Comitum, Babonem vocat sciscitaturque Curnam, cum paucis venire iussus, rorequites adduceret? Babo respondit: Cum unoequidem duntaxat famulo praestosum. ..".
Il cognome Babbo ha un ceppo veneto, nel veneziano, un ceppo nell'aquilano ed uno nel barese ed a Lecce.
Babbi è tipicamente romagnolo, del cesenate in particolare e Rimini.
Babbini è presente soprattutto in Toscana ed Emilia Romagna.
Babi, quasi unico è forse toscano.
Babo, molto raro, sembrerebbe avere un ceppo nel napoletano.
Babolin è veneto, del padovano.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 14 famiglie Babo in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Babo in Italia!
Popolarità
Il cognome Babo è 8849° nella regione Campania
Il cognome Babo è 5545° nella provincia di Napoli
Il cognome Babo è 396° nel comune di Pozzuoli (NA)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook