Avogari - Origine del Cognome

Origine del cognome Avogari
Origine
Deriva dal termine medioevale dialettale veneto avogadro o avogaro che serviva ad indicare non solo l'avvocato, ma anche il funzionario pubblico con responsabilità amministrative.
A Brescia già nel 1200 erano chiamati Avogadri i membri di alcune famiglie nobili cui il vescovo aveva affidato la difesa dei suoi possedimenti anche con l'uso delle armi.
Esempi di questo cognome si hanno a Venezia nel 1400 con un tal Rambaldo Avogaro da Treviso e nel 1470 a Bergamo con un  Emanuele Avogadro; nel 1600 gli Avogadro erano feudatari per conto del Vescovo di Zanano (BS) in Valtrompia.
Personaggio famosissimo è stato il conte Lorenzo Romano Amedeo Carlo Avogadro di Quaregna e di Cerreto (VC) (9/8/1776 - 9/7/1856) ricordato per la sua leggeche afferma che: "volumi eguali di gas diversi a parità di pressione e temperatura contengono lo stesso numero di molecole".
Tipico del bergamasco Avogadro e del veronese sia Avogaro che il rarissimo Avogari.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 1 famiglie Avogari in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Avogari in Italia!
Popolarità
Il cognome Avogari è 34073° nella regione Veneto
Il cognome Avogari è 8607° nella provincia di Vicenza
Il cognome Avogari è 387° nel comune di Castelgomberto (VI)
Stemma
Stemma della famiglia AvogariAvogari (LOM VEN) (Brescia, Venezia)
(d'argento, a tre bande doppiomerlate di rosso)
Stemma della famiglia Avogari non presenteAvogari (LOM) (Brescia)
(di rosso, a quattro bande doppiomerlate d'argento)
Stemma della famiglia Avogari non presenteAvogari
(di rosso, a quattro bande doppiomerlate d'argento)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook