Ascari - Origine del Cognome

Origine del cognome Ascari
Origine
Dovrebbe derivare dal nome medioevale Anscarius originato dal nome germanico francone Anskar, "la lancia divina".
Si ricorda  Sanctus Anscarius Hammemburgensis archiepiscopus: "...Inter quos praecipuus legitur sanctissimus pater noster ac philosophus Christi Anscarius, vitae ac scientiae merito clarus, et omni populo Saxonum acceptus...." e nel 900 "Anscarius Berenganii (fratello di Berengario e duca d’Ivrea) frater, quem ex Adelberto Ermengarda Regis Hugonis genuit soror...".
Il cognome Ascari è tipicamente emiliano, del modenese in particolare.
Ascheri è tipico ligure, della provincia di Imperia soprattutto.
Ascherio, rarissimo, parrebbe del milanese.
Aschero, sempre ligure, ma del savonese.
Aschiero, molto raro, è piemontese.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 621 famiglie Ascari in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Ascari in Italia!
Popolarità
Il cognome Ascari è 404° nella regione Emilia-Romagna
Il cognome Ascari è 40° nella provincia di Modena
Il cognome Ascari è nel comune di Vallanzengo (BI)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook