Ardinghi - Origine del Cognome

Origine del cognome Ardinghi
Origine
Dovrebbe derivare dal nome medioevale Ardengus di cui si hanno tracce ad esempio nel Codice Diplomatico della Lombardia medievale in un atto del 1189 dove si legge: "...Interfuerunt testes infrascripti vicini ecclesie qui huic commutacioni consenserunt et firmaverunt, silicet Ambroxius de Ottonebono, Guilielmus de Rozo, Lezo Ferrarius, Ubertus de Prato, Ardengus Magister, Ardengus Pozolus,...".
In alcuni casi può derivare da toponimi come Ardengo (PV) o una località omonima nel milanese.
Tracce di questa cognomizzazione si trovano a Pisa nel 1200 con Ardengo degli Ardengi, nel 1300 si trova a Lucca il Vicario Pietro degli Ardenghi.
Il cognome Ardenghi è tipico lombardo con un ceppo nella Toscana meridionale.
Ardengo, molto raro, sembra avere un ceppo nel trevigiano ed uno nel torinese.
Ardinghi dovrebbe essere toscano.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 46 famiglie Ardinghi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Ardinghi in Italia!
Popolarità
Il cognome Ardinghi è 4773° nella regione Toscana
Il cognome Ardinghi è 1886° nella provincia di Arezzo
Il cognome Ardinghi è 39° nel comune di Castelfranco di Sopra (AR)
Stemma
Stemma della famiglia ArdinghiArdinghi (TOS) (Toscana)
Stemma della famiglia ArdinghiArdinghi (TOS) (Firenze)
Troncato: nel 1º d'oro pieno; nel 2º scaccato d'argento e di rosso
Stemma della famiglia ArdinghiArdinghi (TOS) (Toscana)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook