Amendolea - Origine del Cognome

Origine del cognome Amendolea
Origine
Deriva da soprannomi legati al vocabolo dialettale amendula o mendola, ossia la "mandorla". Tracce di queste cognomizzazioni si trovano nel Salento nel 1300 con i feudatari dell’Amendolea mentre a Lipari nel 1500 in un atto viene citato: "...Baldasar Blasius pro magnifico Ioannello Amendula, iurato...".
Il cognome Amendola è tipico del Lazio, Campania e Calabria settentrionale.
Amendolea, rarissimo, potrebbe essere di Polistena (RC).
Amendolia, molto raro, è specifico di Messina e dintorni.
Amendolagine è pugliese, del barese.
Amendolara ha un ceppo in Basilicata, Puglia e Calabria.
Lammendola potrebbe essere calabrese.
L'Ammendola è unico.
Mendolia è tipico siciliano.
Mendolicchio potrebbe essere pugliese.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 12 famiglie Amendolea in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Amendolea in Italia!
Popolarità
Il cognome Amendolea è 8196° nella regione Calabria
Il cognome Amendolea è 3134° nella provincia di Reggio Calabria
Il cognome Amendolea è 148° nel comune di Polistena (RC)
Stemma
Stemma della famiglia AmendoleaAmendolea (CAM) (Napoletano)
Stemma della famiglia AmendoleaAmendolea (CAM) (Napoletano)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
Scopri il passato della tua famiglia
SOCIAL
Seguici su Facebook