Aloigi - Origine del Cognome

Origine del cognome Aloigi
Origine
Dovrebbe derivare da alterazioni successive del nome medioevale Aloisius, da cui si è poi ottenuto il nome moderno Luigi.
Il cognome Aluigi ha un ceppo genovese, uno nel riminese, uno, il più consistente, nel pesarese, uno a Città di Castello nel perugino, uno nel grossetano ed uno a Roma.
Alluigi, molto raro, ha un piccolo ceppo nel savonese ed uno nel pesarese.
Aloigi, rarissimo, è della zona che comprende il fiorentino, l'aretino ed il pesarese.
Aluisi ha un probabile ceppo nel leccese ed uno nel viterbese.
Aluisio, molto raro, è presente soprattutto in Campania ed in Puglia.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 38 famiglie Aloigi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Aloigi in Italia!
Popolarità
Il cognome Aloigi è 4373° nella regione Marche
Il cognome Aloigi è 1519° nella provincia di Pesaro e Urbino
Il cognome Aloigi è 21° nel comune di Sant'Angelo in Vado (PU)
Stemma
Stemma della famiglia AloigiAloigi (LAZ) (Roma)
(partito: nel 1° d'oro, allo scorpione di nero; nel secondo d'argento, alla fascia di rosso, accompagnata in capo da una rosa di rosso, gambuta e fogliata di verde, movente dalla fascia, e in punta da un monte di tre cime, movente dalla punta: alla bordura di verde caricata di una burella ondata di nero)
Stemma della famiglia AloigiAloigi (UMB) (Assisi)
Gatto
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook