Alberighi - Origine del Cognome

Origine del cognome Alberighi
Origine
Deriva dal nome ostrogoto Alarico, Alberico, parola composta dai due termini albhi, "folletto", e rix, ric, "Re, Signore", che assumono il significato di Re degli Elfi.
Il nome latinizzato in Albericus si diffuse nella penisola, il cognome che da questo deriva, identifica un'origine medioevale, probabilmente Franca, della famiglia. 
Il cognome Alberici è specifico dell'Emilia Romagna.
Alberico ha ceppi principali nel casertano e nel pescarese.
Albericci, piuttosto raro, è del nord Italia.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 56 famiglie Alberighi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Alberighi in Italia!
Popolarità
Il cognome Alberighi è 5536° nella regione Emilia-Romagna
Il cognome Alberighi è 860° nella provincia di Ferrara
Il cognome Alberighi è 100° nel comune di Lagosanto (FE)
Stemma
Stemma della famiglia AlberighiAlberighi (TOS) (Firenze)
D'azzurro, a tre catene poste in pergola d'oro (o d'argento), unite nel cuore per un anello dello stesso (immagine di ASFI in http://www.archiviodistato.firenze.it/ceramellipapiani2/index.php?page=Famiglia&68)
Stemma della famiglia AlberighiAlberighi (TOS) (Firenze)
D'azzurro, all'albero al naturale, nodrito su un monte di sei cime d'oro, e accostato da due crescenti affrontati d'argento (immagine di ASFI in http://www.archiviodistato.firenze.it/ceramellipapiani2/index.php?page=Famiglia&69)
Stemma della famiglia AlberighiAlberighi (TOS) (Firenze)
D'oro, all'albero sradicato al naturale, accostato da due stelle a otto punte d'azzurro (immagine di ASFI in http://www.archiviodistato.firenze.it/ceramellipapiani2/index.php?page=Famiglia&70)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook