Ajello - Origine del Cognome

Origine del cognome Ajello
Origine
Dovrebbe derivare dal vocabolo latino agellum, "piccolo podere, campicello" e anche dai toponimi come Aielli (AQ), Aiello Calabro (CS), Aiello del Friuli (UD), Aiello del Sabato (AV) e molti altri. Molto probabilmente i primi che portarono questo cognome nel Medioevo furono dei piccoli proprietari terrieri.
Si hanno tracce di questa cognomizzazione fin dal XII secolo: Matteo d'Ajello è stato nella seconda metà del 1100 notabile al servizio dei sovrani normanni. Personaggio di rilievo della seconda metà del 1500 fu il pittore Antonio Ajello nativo di Rivello (PZ). 
Il cognome Ajello, più raro, ha un ceppo romano, uno nel napoletano ed uno nel messinese. 
Presenza
Ci sono circa 160 famiglie Ajello in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Ajello in Italia!
Popolarità
Il cognome Ajello è 2868° nella regione Sicilia
Il cognome Ajello è 1239° nella provincia di Palermo
Il cognome Ajello è 38° nel comune di Rivisondoli (AQ)
Stemma
Stemma della famiglia AjelloAjello
D'argento con onde azzurre, dalle quali sorge una testa di pesce delfino che guarda i raggi di un sole rosso movente dall'angolo destro del capo
Stemma della famiglia AjelloAjello (CAL) (Cosenza)
D'oro alla sbarra d'azzurro caricata di 3 stelle del campo
Stemma della famiglia AjelloAjello (SIC) (Sicilia)
d’oro, all’albero di palma di verde, abbrancato da un leone di nero
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook