Agari - Origine del Cognome

Origine del cognome Agari
Origine
Dovrebbe derivare dal toponimo walser di Agaro (i walser sono popolazioni di origine germanica che attorno al 900/1000 si sono insediate in territorio alpino), oppure dal nome medioevale di origine ebraica Agar.
Il ceppo friulano potrebbe anche derivare dal termine friulano agar, "canalone", forse ad indicare le caratteristiche del luogo d'abitazione del capostipite.
Il cognome Agarinis è friulano dell'alto udinese.
Agari è quasi unico.
Agario è quasi scomparso.
Agarini, molto raro, parrebbe del livornese.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 4 famiglie Agari in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Agari in Italia!
Popolarità
Il cognome Agari è 20898° nella regione Emilia-Romagna
Il cognome Agari è 9214° nella provincia di Bologna
Il cognome Agari è 47° nel comune di Ponti (AL)
Stemma
Stemma della famiglia AgariAgari (SIC) (Sicilia)
Di rosso, alla fascia d'argento caricata da tre torte del campo, accompagnata nel capo da una stella di sei raggi
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook