Acquani - Origine del Cognome

Origine del cognome Acquani
Origine
Ha origine dal termine acqua riferito a mestieri antichi e medioevali legati al commercio e distribuzione di acqua o a toponimi che hanno legami con luoghi in cui è presente l'acqua. Il cognome fu sostenuto sin dal Medioevo per la valenza simbolica del fonte battesimale.
Il cognome Acqua ha piccole presenze sparse in Lombardia, Veneto, Emilia e Marche, con presenza nel romano, nel napoletano ed a Palermo.
Acquani è lombardo e praticamente unico.
Acquasanta è presente in Puglia e Basilicata.
Varianti
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook