Abbati - Origine del Cognome

Origine del cognome Abbati
Origine
Deriva da un soprannome originato dalla funzione di abate (responsabile di un monastero) o da particolarità dell'atteggiamento del capostipite. Questa cognomizzazione è molto antica, come si evince da un atto conservato presso l'Archivio Capitolare di S. Ambrogio a Milano tra le  Pergamene del secolo XII, dove si legge: "...Dominico qui dicitur Abbate, filius quondam Iohannis de civitate Mediolani ut amodo in antea omni tempore defendere et guarentare et in antea stare debet ipse Iohannes et sui heredes eidem Dominico et suis heredibus et cui ipsi dederint, nominative de prato petia una iuri..."
Il cognome Abbate è panitaliano, ma presenta un grosso nucleo in Sicilia ed uno in Campania.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 396 famiglie Abbati in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Abbati in Italia!
Popolarità
Il cognome Abbati è 494° nella regione Umbria
Il cognome Abbati è 291° nella provincia di Parma
Il cognome Abbati è nel comune di Monte San Martino (MC)
Stemma
Stemma della famiglia ABBATIABBATI (LAZ TOS) (Firenze, Roma)
d'azzurro al palo d'argento
Stemma della famiglia AbbatiAbbati (TOS) (Toscana)
D'azzurro, al palo d'oro
Stemma della famiglia AbbatiAbbati (CAM) (Napoletano)
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook