Stemma della Famiglia Colli

Stemmi della famiglia COLLI
Stemma della famiglia Colli non presente

Famiglia Colli (LOM) (Milano) Titolo: nobili

D’oro, a 13 colli di nero, ristretti, 3, 4, 3, 2, 1, con il capo d’azzurro, carico di un’aquila al naturale

Stemma della famiglia Colli non presente

Famiglia Colli (PIE) (Torino)

D'argento, al monte di verde, sostenente un leone di rosso, con il capo d'azzurro, sostenuto d'oro e carico di una stella d'oro

Stemma della famiglia Colli non presente

Famiglia Colli (PIE) (Monferrato) Titolo: consignori di Ottiglio

D'argento, a sei monticelli di nero, isolati e ristretti, 1, 2, 3, con il capo d'oro, cucito, carico di un'aquila di nero

Stemma della famiglia Colli non presente

Famiglia Colli Titoli: Marchese di Felizzano, Nobile (per il decurionato alessandrino)

d'argento, a 13 monticelli di nero, ristretti, 3, 4, 3, 2, 2, 1; col capo dell'impero, cucito

D'argento, a tredici monticelli di nero, isolati e ristretti, 3, 4, 3, 2, 1, con il capo d'oro, cucito, carico di un'aquila coronata, di nero

Stemma della famiglia Colli non presente

Famiglia Colli (LOM) (Casei Gerola) Titolo: Nobile

d'oro, a 13 colli di nero, ristretti, 3, 4, 3, 2, 1; col capo d'azzurro, carico di un'aquila al naturale

Stemma della famiglia Colli non presente

Famiglia Colli (PIE) (Torino)

D'azzurro, a due bande d'argento, accostate da sette stelle d'oro, 3, 3, 1, con il sole dello stesso nel punto sinistro del capo, con i raggi di nero attraversanti in sbarra, sino al punto della campagna di nero, che quivi sono carichi di una madreperla d'argento

Stemma della famiglia Colli non presente

Famiglia Colli (SIC) (Sicilia)

d’argento, al monte di verde, e la T maiuscola di nero, sulla cima

Stemma della famiglia Colli

Famiglia Colli (LAZ PIE) (Vercelli, Torino, Roma) Titolo: conti

Partito, controfasciato d'oro e di rosso, di sei pezzi, al palo d'argento attraversante, con il capo d'oro, carico di un'aquila, di nero

CERCA ALTRI STEMMI

Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo Stemmi e blasonature con licenza Creative Commons (leggi il disclaimer)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook