Stemma della Famiglia Asinari

Stemmi della famiglia ASINARI
Stemma della famiglia Asinari

Famiglia Asinari (PIE) Titolo: signori di Orbassano e Virle

Inquartato, al 1º e 4º trinciato di rosso e d'argento, al 2º e 3º d'oro al trapano di nero e, sul tutto, d'azzurro, alla torre d'oro, la porta ferrata d'argento, con la bordura composta d'argento e di rosso

Stemma della famiglia Asinari Stemma della famiglia Asinari

Famiglia Asinari (PIE)

Partito, al 1º trinciato di rosso e d'argento, al 2º d'azzurro, alla torre d'oro, merlata di tre pezzi

Partito, al 1º d'azzurro, alla mezza torre d'oro, muovente dalla partizione, al 2° tagliato di rosso e d'argento

Stemma della famiglia Asinari

Famiglia Asinari (PIE) Titolo: conti di Camerano

Inquartato, al 1º e 4º trinciato di rosso e d'argento, al 2º e 3º d'argento al trapano di nero, sul tutto una torre d'argento attraversante, e il tutto alla bordura composta d'argento e di rosso

Stemma della famiglia Asinari

Famiglia Asinari (PIE) (Torino, Mazzè) Titoli: Conte. Nobile dei Marchesi di S. Marzano

d'azzurro alla torre d'oro, aperta e finestrata di nero, colla bordatura composta di rosso e di argento

torre di oro finestrata e aperta di nero uscente dalla punta su azzurro - bordura composta di rosso e di argento

Stemma della famiglia Asinari non presente

Famiglia Asinari (PIE) (Asti)

d'azzurro, alla torre d'oro, aperta del campo e finestrata di rosso e d'azzurro, colla bordatura composta di rosso e d'argento

Stemma della famiglia Asinari

Famiglia Asinari (PIE) (Torino) Titoli: Conte, Nobile dei Marchesi di S. Marzano

d'azzurro, alla torre d'oro, aperta e finestrata d'argento, colla bordatura composta di rosso e d'argento

torre di oro finestrata e aperta di argento uscente dalla punta su azzurro - bordura composta di rosso e di argento

Stemma della famiglia Asinari

Famiglia Asinari (LAZ PIE) (Parigi, Ungheria, Roma, Torino) marchesi di Bernezzo (1703), Caraglio (1772), Clavesana (1778), S. Marzano (1771), Spigno (1614), Voghera (1625); conti di Burio, Camerano, Rossillon; signori di Balangero, Baldesco, Canelli, Cartosio, Casasco, Castagnole delle Lanze, Cortanze, Cortemiglia, Costigliole, Dusino, Lu, Moasca, Mombaldone, Montabone, Montechiaro, Orbassano, Pontecurone, Rivalta, St. Jeoire, S. Giorgio, Soglio, Valdichiesa, Vesime, Villard Chabod, Virle; consignori di Albens, Agliano, Briga, Castelletto d'Erro, Gorrino, Isola d'Asti, Mombercelli, Monale, Mondonio, Montfalcon, Solero Nome d'uso: Asinari di S. Marzano

partito: al 1º d'azzurro, alla torre d'oro, la porta ferrata d'argento, con la bordatura composta d'argento e di rosso (Asinari); al 2º trinciato di rosso e d'argento (Pallio)

torre di oro aperta e finestrata di argento su azzurro - bordura composta di argento e di rosso - trinciato di rosso e di argento pieno

CERCA ALTRI STEMMI

Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo Stemmi e blasonature con licenza Creative Commons (leggi il disclaimer)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook