Stemma della Famiglia Alliata

Stemmi della famiglia ALLIATA
Stemma della famiglia Alliata

Famiglia Alliata (SIC) (Palermo) Titolo: principe di Villafranca, Ucria, Montereale, Buccheri, Castrorao, Trecastagne; duca di Salaparuta, Saponara; barone di Mastra, Pedara, Consorto, Santa Domenica, Morbano, Vicaretto, dello Sollazzi di Salomone; signore di Mirii, Gurafi Occidentale, Mangiavacca, Viagrande, Ucria, Castrorao, Trecastagne, Villafranca, di Taya (già S. Adriano), di S. Anna e di Salaparuta, Castro Engii, Manchi, Caropipi (Valguarnera), Assoro

inquartato: al 1º d'oro alla pianta di ruta, di verde (Paruta); al 2º di azzurro, alla pianta di frumento spicata di tre pezzi d'oro, nodrita in una zolla al naturale, la pianta accostata da due leoni d'oro, affrontati (Di Giovanni); al 3º di rosso, a due spade abbassate, decussate e accompagnata da quattro rotelle di sperone, il tutto d'oro (Morra); al 4º d'argento, a due fasce di rosso (Valguarnera); sul tutto, partito di Alliata, che è: di oro, a tre pali di nero, e di Bazan, che è: ripartito di due tiri e troncato di tre di nero, e d'argento con la bordatura di porpora caricata di otto crocette d'oro, decussate

3 pali di nero su oro - scaccato (12 pezzi) di nero e di argento - bordura di viola caricata di 8 crocette di Sant'Andrea tutto su scudetto su - pianta di ruta sradicata di verde su oro - 3 spighe di oro su terrazzo al naturale su azzurro - 2 leoni controrampanti di oro verso le spighe su azzurro - 2 spade incrociate punte al basso accantonate da 4 rotelle di sperone tutto di oro su rosso - 2 fasce di rosso su argento

Stemma della famiglia Alliata

Famiglia Alliata (TOS) (Pisa)

D'oro, a tre pali di nero

Stemma della famiglia Alliata

Famiglia Alliata (SIC) (Palermo) Titolo: principe di Valguarnera, Gravina; signore di Ganci, Roseni ed Erbebianche, Vicaretto, Artesinella, Canali e Mandra del Piano, Albavuso, Fiume di Mendola o Collotorto; barone di Buzzetta e Marcato del Fegotto; marchese di S. Lucia,

d'oro, a tre pali di nero

3 pali di nero su oro

d’oro, a tre pali di nero. Lo scudo accollato all’aquila bicipite spiegata di nero, membrata, imbeccata e sormontata dalla corona imperiale d’oro

CERCA ALTRI STEMMI

Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo Stemmi e blasonature con licenza Creative Commons (leggi il disclaimer)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook