Zauli - Origine del Cognome

Origine del cognome Zauli
Origine
Dovrebbe derivare da un soprannome basato sul termine medioevale latino zabulus, "diavolo".
Si ha un esempio d'uso nel XII secolo: "..Nam cum, exhausto corpore atque defecto, perceptionem cibi biduano ieiunio distulisset, accedenti ei ad refectionem die postero, [Plerique cum Dionysio legunt: Veniens diabolus. Sed noster etiam Manuscript. Plantinianae lectioni favet, et est satis familiare Patribus diabolum Zabuli vocabulo designare. ...Sic ille, significans Zabulum dictum pro diabolo, ".
Il cognome Zauli è tipico del ravennate e del bolognese.
Zaoli, quasi unico, sembrerebbe romagnolo.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 359 famiglie Zauli in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Zauli in Italia!
Popolarità
Il cognome Zauli è 760° nella regione Emilia-Romagna
Il cognome Zauli è 62° nella provincia di Ravenna
Il cognome Zauli è nel comune di Solarolo (RA)
Stemma
Stemma della famiglia ZauliZauli (EMI) (Modigliana)
Troncato: nel 1° di rosso, al giglio d'oro; nel 2° d'azzurro, al ramo di rosaio di verde, fiorito di un pezzo d'argento, nodrito su un monte di tre cime di verde
Stemma della famiglia Zauli non presenteZauli (EMI) (Forlì)
campo turchino. Giglio d'oro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook