Vuolo - Origine del Cognome

Origine del cognome Vuolo
Origine
Si possono formulare alcune ipotesi circa una derivazione dal nome francese Vuillot o dal nome germanico Wallon, basato sulla radice germanico medioevale walah, "straniero".
Tracce di queste cognominizzazioni si trovano nell'avellinese nel 1700 a Villamaina dove nel 1739 nasce il frate Ludovico Vuolo dell'ordine dei Celestini.
Il cognome Vuolo è tipicamente campano, del napoletano e del salernitano con un ceppo anche a Roma e nel romano e nel latinense, ed un piccolo ceppo anche a Taranto.
Vuoli, quasi unico, sembrerebbe essere dovuto ad errate trascrizioni.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 378 famiglie Vuolo in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Vuolo in Italia!
Popolarità
Il cognome Vuolo è 913° nella regione Campania
Il cognome Vuolo è 477° nella provincia di Salerno
Il cognome Vuolo è nel comune di Lettere (NA)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook