Vicari - Origine del Cognome

Origine del cognome Vicari
Origine
Vicari ha un nucleo principale in Sicilia, con epicentro nel palermitano ed uno in provincia di Roma, dovrebbe derivare dal toponimo Vicari (PA) e Vicarello (Roma), Vicario ha un nucleo nel varesotto, con ceppi nell'udinese, in provincia di Roma, nel casertano e nel messinese, dovrebbe derivare dal termine medioevale vicarius (funzionario esecutivo) cioè demandato dall'autorità alla gestione di un certo potere.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 1418 famiglie Vicari in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Vicari in Italia!
Popolarità
Il cognome Vicari è 300° nella regione Sicilia
Il cognome Vicari è 114° nella provincia di Rieti
Il cognome Vicari è nel comune di Invorio (NO)
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook