Vendrame - Origine del Cognome

Origine del cognome Vendrame
Origine
Dovrebbe derivare dal personale germanico Bertram (dall'antico alto tedesco beraht, "illustre, splendente", e hraban, "corvo"), oppure dal nome medioevale Vendramus di cui si ha un esempio a Costalta (BL) in un atto del luglio del 1292: "...omnes terras et possessiones quas habent, tenent aut laborant, per quas olim reddebant decimam dominis Girardino et Articho dicto Lillo et Vendramo de Vallesella fratribus et nepotibus dicti domini Vendrami, et que decima nunc est Odorici Malnepotis de Viale...".
Tracce di queste cognominizzazioni si trovano nel trevigiano e nel veneziano fin dal 1400, Andrea Vendramin fu il 71 Doge di Venezia dal 1476 al 1478.
Il cognome Vendrame è veneto e specifico dell'area che comprende il trevisano ed il veneziano, con presenze nella vicina provincia di Pordenone.
Vendramin ha un grosso ceppo nel trevisano, uno nel veneziano, uno nel padovano e nel vicentino.
Vendramini, meno comune, ha un ceppo nel trevisano, uno nel veneziano ed uno nel veronese.
Vendrami è specifico del bellunese.
Vendraminetto, molto raro, è tipico del veneziano.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 481 famiglie Vendrame in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Vendrame in Italia!
Popolarità
Il cognome Vendrame è 419° nella regione Friuli-Venezia Giulia
Il cognome Vendrame è 146° nella provincia di Treviso
Il cognome Vendrame è nel comune di Carbonera (TV)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook