Valente - Origine del Cognome

Origine del cognome Valente
Origine
Deriva dal cognomen latino Valens che significa "colui/colei che vale" oppure "colui/colei che è in salute".
Il cognome Valente è panitaliano con prevalenza al sud ed in particolare in Puglia e Lazio.
 
Presenza
Ci sono circa 5854 famiglie Valente in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Valente in Italia!
Popolarità
Il cognome Valente è 31° nella regione Puglia
Il cognome Valente è 10° nella provincia di Barletta-Andria-Trani
Il cognome Valente è nel comune di Bisceglie (BT)
Stemma
Stemma della famiglia ValenteValente (Novara)
D'azzurro, al leone passante, accompagnato in punta da una stella (8), il tutto d'oro, con il capo d'oro, carico di un'aquila di nero
Stemma della famiglia Valente non presenteValente (Molfetta)
d'azzurro, al sinistrocherio di carnagione vestito al naturale, tenente un labaro d'argento caricato della divisa: Donum est considere in Domino Christo ruinae
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook