Tilli - Origine del Cognome

Origine del cognome Tilli
Origine
Dovrebbe derivare da forme ipocoristiche semplici o composte dell'aferesi di nomi come Tillius, Domitius, Equitius, Statius, Tatius o altri simili.
Secondo un'ulteriore ipotesi potrebbe avere origine da soprannomi legati al greco thylas che significa "otre".
Il cognome Tilli ha un ceppo toscano, soprattutto nel fiorentino, uno nel romano ed uno nel teatino, campobassano e foggiano.
Tilelli, molto raro, sembrerebbe calabrese, del crotonese.
Tiletti, che sembrerebbe unico, è probabilmente dovuto ad un'errata trascrizione del precedente.
Tilla e Tillo sembrerebbero quasi unici, dell'area tra Lazio e Campania.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 390 famiglie Tilli in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Tilli in Italia!
Popolarità
Il cognome Tilli è 738° nella regione Molise
Il cognome Tilli è 395° nella provincia di Firenze
Il cognome Tilli è nel comune di Pelago (FI)
Stemma
Stemma della famiglia TilliTilli (Pisa)
D'azzurro, alla croce di sant'Andrea di rosso, accantonata nel 1° da una lettera T d'oro, e negli altri punti da tre stelle a sei punte dello stesso
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook