Serpi - Origine del Cognome

Origine del cognome Serpi
Origine
Potrebbe trattarsi di un soprannome originato dal termine sardo serpia, "insetto, pidocchio", ma molto più probabilmente deriva dalla voce logudorese serpi o tzerpi, "serpente velenoso, colubro".
Si trovano tracce di questa cognominizzazione in Sardegna nel 1500 con un Serpi autore della Chronica de los santos de Sardeña e del Apodixis sanctitatis episcoporum Luciferi calaritani et Georgi suellensis, nella seconda metà del 1500 opera a Cagliari il notaio Gerolamo Serpi.
Tra i firmatari della Pace di Eleonora, LPDE, del 1388, si trovano: Serpe Murrono, majore ville Duçaramanna * Duçaramanna.odierno Ussaramanna. Contrate Marmille; Serpìo Gomita, ville Sasseri, ** Sasseri.Sassari. Et nos Pugioni Anthonius et De Lacon Salatinus, cives Sasseri, sindici, actores et procuratores.Marringoni Arsòcus potestas ac capitanus civitatis Sasseri. Omnes cives congregatis in civitate Sasseri, apud ecclesiam Sancte Caterine.presentibus Corda Jacobo, Magnispesa Francisco, De Mascara Francisco. In die XIII mensis Januarii MCCCLXXXVIII - 1388; Serpìo Petro, jurato ville de Biti, * Biti.Bitti ( Contrate Montis Acuti).
Il cognome Serpi è tipicamente sardo, della parte sudoccidentale dell'isola.
Presenza
Ci sono circa 365 famiglie Serpi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Serpi in Italia!
Popolarità
Il cognome Serpi è 256° nella regione Sardegna
Il cognome Serpi è 32° nella provincia di Medio Campidano
Il cognome Serpi è nel comune di Pabillonis (VS)
Stemma
Stemma della famiglia Serpi non presenteSerpi (Firenze)
Di..., a due bisce di..., guizzanti in palo affrontate e tre volte decussate
Stemma della famiglia Serpi non presenteSerpi (Cagliari)
Di verde al serpe d'argento ondeggiante in palo
Stemma della famiglia Serpi non presenteSerpi (LIG SAR) (Donori, Genova)
serpente di argento ondeggiante in palo su verde
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook