Serio - Origine del Cognome

Origine del cognome Serio
Origine
Dovrebbe derivare dal nome medioevale Serius, forma contratta del nome Sigerius di cui si ha un esempio nel 1171 negli Annales Pisani: "...A.D. MCLXXI, indictione IIIIor, in mense Novembris, Pisanorum Consules, scilicet Guittone Vicecomes, Sigerius Malpilii, Sigerius q. Ildebrandi Vicecomitis, Ardecasa, Vitalis Gatte Blance, Pane et Porro, Ubertus quondam Sigerii Carbonis...".
Il ceppo lombardo deriva invece dal nome del fiume Serio e dalla Val Seriana, in provincia di Bergamo, ed indicava la provenienza geografica del capostipite.
Il cognome Serio è diffuso in Campania, soprattutto nel salernitano, in Puglia ed in Sicilia, soprattutto nel palermitano.
Seri è tipico dell'area che comprendela Toscana orientale, tutte le Marche, il ternano, il reatino e soprattutto il romano.

 
Presenza
Ci sono circa 1430 famiglie Serio in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Serio in Italia!
Popolarità
Il cognome Serio è 175° nella regione Puglia
Il cognome Serio è 50° nella provincia di Taranto
Il cognome Serio è nel comune di Cefalù (PA)
Stemma
Stemma della famiglia Serio non presenteSerio (Sicilia)
D'oro, con un destroscerio vestito di verde impugnante una spada alta in sbarra, accompagnato nel capo da due gigli d'azzurro, e da tré monti di verde moventi dal mare nella punta
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook